Precision Fluid Controls
 

 

 

 

 

ST80: Il misuratore di portata massico termico di nuova generazione!

 

Fluid Components International (FCI), storico partner della Precision Fluid Controls, ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo misuratore di portata massico termico della serie ST80 dalle caratteristiche rivoluzionarie. La nuova proposta si caratterizza principalmente per la sua tecnologia Adaptive Sensor Technology TM (ASTTM), che consente di abbinare differenti tecniche di rilevamento della dispersione termica a potenza costante (CP) e a temperatura costante (CT) in un solo strumento; un significativo passo in avanti in termini di affidabilità e precisione nella misura della portata di aria e gas nell'industria di processo.

 

ST80


La novità consiste nell'unità di sensori ibridi, il cui design - declinato in quattro varianti - garantisce le migliori prestazioni installate, compresa la nuova soluzione FCI per gas umidi.

 

Quando si opera in modalità AST, gli strumenti ST80 eseguono la misurazione in modo continuo; in CT durante l'avvio attraverso i campi di portata inferiori, per poi passare alla modalità CP a portate medie e superiori. Si ottiene così, il massimo delle prestazioni di entrambe le tecnologie e una risposta estremamente rapida con campi di misura estesi e a basso consumo energetico.

 

La "compatezza" del tubo di misura, determina un ampio risparmio e una maggior durata di vita dell'impianto influendo positivamente sui costi di manutenzione rispetto alle comuni tecnologie di misura. Nella complessità degli schemi odierni di controllo di processo, gli ST80 forniscono misure accurate della portata d'aria e gas essenziali per la regolarità del processo, la qualità, la sicurezza dell'impianto e la conformità ambientale.

 

Progettati per l'efficienza delle prestazioni, i misuratori di portata ST80 sono precisi al ± 1% della lettura, ± 0,5% del fondo scala e hanno una ripetibilità del ± 0,5% della lettura. Il rapporto tra la portata massima e minima è preimpostato in fabbrica per soddisfare i requisiti dell'applicazione da un minimo di 2:1 fino a 100:1.


Questa nuova serie di misuratori, opera su un'ampia gamma di portate; il campo di configurazione del modello a inserzione è: da 0 da 0,07 NMPS a 305 NMPS; il campo del modello in linea è: da 0,01 NCMH a 3140 NCMH.

Mentre una singola taratura è sufficiente per molti processi, i misuratori ST80 possono opzionalmente fornire più gruppi di taratura unici.
Una funzione di autotest dello sfasamento di calibrazione - eseguito in loco - è integrata di serie in tutti i misuratori ST80 e può avvenire tramite i pulsanti del pannello frontale o programmati per funzionare automaticamente favorendo l'utente sia in termini di tempo sia in spese di manutenzione.

 

Non è mai necessario, dunque, rimuovere o ritirare il misuratore ST80 dalle tubazioni di processo o sospendere il funzionamento dell'impianto in cui è installato.

ST80

La serie ST80 dispone di uscite multiple per interfacciarsi con sistemi di controllo e/o dispositivi di regolazione o configurazione. La sua configurazione standard include: doppia uscita analogica 4-20 mA, uscite analogiche conformi alle norme NAMUR NE43, HART (versione 7) e Modbus 485.

 

Come opzione, sono disponibili: Foundation Fieldbus e PROFIBUS PA.
Tutte le comunicazioni bus digitali sono I/O a due vie completi.

 

La serie ST80 è "user friendly" ed è disponibile in tre versioni:

  • senza display
  • con display
  • con display e pulsanti di programmazione magnetici touchscreen attraverso il vetro.

Il display retroilluminato è di tipo LCD, fornisce agli utenti sia la lettura digitale sia a barre della portata e della temperatura dei processi, la portata totalizzata, le condizioni di allarme, il feedback diagnostico e persino un campo di etichettatura definito dall'utente.

 

I misuratori ST80 offrono una vasta gamma di opzioni di connessione al processo e sono versatili per montaggio e installazione. Sono, inoltre, dotati di numerose approvazioni di sicurezza HazEx per installazioni in ambienti potenzialmente pericolosi. Tutti i prodotti FCI vengono sottoposti a rigorosi collaudi da parte delle agenzie e l'omologazione viene concessa per l'intero strumento, non solo per il suo involucro. Le autorizzazioni comprendono: FM, FMc, ATEX, IECEx e il misuratore è marcato CE. Le approvazioni CPA, NEPSI, EAC (TR CU) e CRN sono state presentate e sono in attesa di approvazione. Il misuratore ST80 è stato inoltre valutato indipendentemente per soddisfare e rispettare i requisiti di un dispositivo SIL 1.

 

I misuratori ST80, hanno molte altre caratteristiche e vantaggi nell'applicazione e nell'utilizzo. Per scoprirle non esitate a contattarci e a consultare il nostro sito:

www.precisionfluid.it

 



   05/2019 Precision Fluid Controls
 


Per maggiori informazioni non esitate a contattarci inviando una mail a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PRECISION FLUID CONTROLS s.r.l. - © 2014 Via G. Watt 37 - 20143 Milano www.precisionfluid.it
E' possibile cancellarsi dalla mailing list con un semplice click

Precision Fluid Controls

 

 

Seguici su
Facebook YouTube Google+ Blog Linkedin

catalogo

newsletter newsletter
per riceverla registrati al sito
PRECISION FLUID CONTROLS s.r.l. - © 2018 Via G. Watt 37 - 20143 Milano - P.Iva: 02705290282 - Telefono 02 89 15 92 70 - Fax 02 89 15 92 71 - precision@precisionfluid.it - privacy & cookies
Per rendere il sito fruibile e funzionale, utilizziamo cookies tecnici e monitoriamo il traffico in anonimo con Google Analytics.